Via Matteotti, Argenta (FE)
0532.804176
info@iisap.edu.it Pec: FEIS00100D@pec.istruzione.it

Il video misterioso-racconto

Argenta - Portomaggiore

Il video misterioso-racconto

Era una semplicissima giornata di scuola, feci colazione, mi preparai e partii da casa. Mentre camminavo pensavo al sogno che feci la notte prima. Sognai di essere ricco grazie a dei video su internet che ottenevano tantissime visualizzazioni. Pensai che io e i miei amici saremmo stati felici di essere famosi grazie ad internet. Arrivato a scuola, raccontai subito ai miei amici il sogno e loro risposero dicendo che sarebbe stato molto bello e che avrebbero voluto provarci. Decidemmo dunque di incontrarci a casa mia dopo scuola per provare a registrare qualche video, anche se sapevamo che il mio sogno non si sarebbe mai realizzato. Finite le lezioni vennero a casa mia e incominciammo a registrare qualche video da caricare online. Dopo diverse ore di lavoro avevamo due video pronti per essere caricati. Li caricammo entusiasti, immaginando già di diventare famosi. Dopo qualche giorno andammo a controllare i video, e notammo che avevamo già qualche fan, così decidemmo di continuare a fare altri video, divertendoci anche nel realizzarli. Dopo diversi mesi che continuavamo a lavorare ai video, raggiungemmo il nostro primo traguardo, 1000 fan che ci seguivano! Decidemmo di aprire un conto in banca insieme ed iniziammo a monetizzare i video in base alle visualizzazioni che ottenemmo a video, eravamo quasi a 800 video, i quali ci facevano guadagnare 5 euro ogni 100 visualizzazioni. Dopo diversi anni arrivammo a 10 000 iscritti con 3 000 visualizzazioni a video, eravamo davvero molto felici del traguardo ottenuto dopo tanto duro lavoro, ma non era ancora abbastanza per noi. Iniziammo così a studiare molto duramente le cose riguardanti l’informatica, a seguire tutti i corsi informatici che c’erano nei dintorni, ed iniziammo così ad hackerare. Eravamo consapevoli del fatto che hackerare era illegale, ma noi volevamo far soldi ed essere molto più conosciuti, così continuammo a far video, ma con un video in particolare, ci lavorammo molto e, provando ad hackerare i siti della RAI, riuscimmo a mettere il nostro video in programma nel pomeriggio alla tv. Molto esaltati ci mettemmo davanti alla tv ad aspettare il nostro video, ma non c’era, lo avevano rimosso. Allora ci eravamo rassegnati un po’, ma continuammo a fare video e a farci conoscere sempre di più, fino ad arrivare a 40 000 visualizzazioni a video e con oltre 70 000 iscritti. Eravamo davvero fieri del nostro traguardo raggiunto in 3 anni, ma volevamo arrivare a 1 000 000 di iscritti e oltre 100 000 visualizzazioni a video. Un giorno, stavamo guardando un film, quando ci arrivò un messaggio da un nostro compagno il quale ci diceva di guardare immediatamente RAI 1, così lo facemmo, e di sorpresa trovammo il nostro video trasmesso! Proprio il nostro, quello che avevamo provato a inserire tra le trasmissioni ma avevano rimosso! Eravamo davvero felici, così prendemmo subito la nostra videocamera e ci mettemmo a filmare tutto e a fare un grandissimo ringraziamento a tutti i fan. Eravamo aumentati di tantissimi fan in pochissimo tempo! Ci mancavano poco meno di 200 000 iscritti dal 1 000 000 con oltre 500 000 visualizzazioni a video! Andammo a fare un giro per il paese passando dalla banca per prelevare un po’ di soldi per mangiare fuori assieme la sera, e iniziammo ad urlare quando vedemmo 10 000 sul nostro conto! E continuavano ad aumentare ogni giorno di 5 000 minimo!  Tornammo a casa felici e riguardammo il nostro video caricato sulla RAI, e notammo che c’era la firma di qualcuno, qualcuno di nome “JHacker”. Così provammo a rintracciare l’indirizzo di chi aveva caricato il video, e dopo un mese di ricerca scoprimmo che era un nostro amico, sparito dalla circolazione da anni, che di nascosto ci aiutò tantissimo. Così decidemmo di regalargli una grossa somma di denaro per ringraziamento. Finalmente dopo 1 mese eravamo oltre il 1 000 000 di iscritti con più di 900 000 visualizzazioni a video. Il nostro sogno si era finalmente realizzato! Eravamo felicissimi così organizzammo un pomeriggio insieme ad alcuni nostri fan e ci divertimmo un sacco!

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento