Via Matteotti, Argenta (FE)
0532.804176
info@iisap.edu.it Pec: FEIS00100D@pec.istruzione.it

Una goccia di umanità in un mare di solidarietà

Argenta - Portomaggiore

Avis 5A mat

Una goccia di umanità in un mare di solidarietà

Il 17 dicembre all’Istituto di Istruzione Superiore “Rita Levi Montalcini” di Argenta gli studenti hanno presentato il progetto.

Oltre ad alcuni studenti dell’indirizzo professionale erano presenti i loro docenti, il dirigente scolastico prof. Diego Nicola Pelliccia, la presidente di AVIS Argenta ODV Annamaria Toschi e l’Assessora alla Cultura, all’Associazionismo e al Volontariato del Comune di Argenta Clara Manzoni.

Tutti insieme con il fine di celebrale la giornata internazionale della solidarietà umana istituita dall’organizzazione delle Nazioni Unite nel 2005, che ricorre il 20 dicembre.

Per l’occasione gli alunni, coordinati dai docenti Eugenio Chiarioni, Alessandra Ferlini, Pietro Galvani e Diego Tartari, hanno analizzato il significato del termine solidarietà e di ciò che esso implica e comporta sia in ambito giuridico, richiamando  l’articolo 2 della nostra Costituzione, che ci ricorda l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale, sia in ambito sociale, culturale e umano prendendo come spunto l’analisi della poesia di Gibran  “Il dono”, che descrive la solidarietà nelle sue molteplice forme e connotazioni.

In un momento di vera emozione ogni alunno si è alzato in piedi e ha espresso di fronte a tutti il proprio pensiero sulla solidarietà, su ciò che essa significa e su come ogni giorno sia importante mostrare solidarietà alle persone che ci circondano.

Questi pensieri sono stati donati alla presidente di AVIS Argenta, Associazione di Volontariato che incarna tali valori ad ampio spettro, che li darà ai propri donatori per diffondere messaggi di solidarietà. 

A scuola il lavoro è proseguito con la composizione di una poesia in rima dal titolo Una goccia di umanità in un mare di solidarietà , che gli alunni hanno creato per l’occasione e hanno donato ad AVIS e all’Amministrazione comunale di Argenta.

La conclusione di questo momento di confronto è stato che la solidarietà è uno dei valori fondamentali e universali della società civile e dovrebbe essere alla base di ogni relazione umana. Essa può e deve partire da ognuno di noi, perché solo dimostrandoci solidali possiamo costruire un mondo migliore.

Per l’occasione sono stati, infine,  presentati anche i “gocciolini” e i “Montalcini”, biscotti a forma di goccia e di M, simbolo di Avis e dell’Istituto Superiore, realizzati con più di 100 stampini disegnati e fabbricati con la stampante 3D dall’alunno di 5A MAT Michael Marconi, che dopo la mascherina e la visiera anti-Covid, ha ‘collaudato’ anche stampini per biscotti e cioccolatini, anche questi commissionati da AVIS come omaggio per i propri donatori.

Un momento coinvolgente prima delle vacanze natalizie, che il Rita Levi Montalcini ha voluto organizzare per salutare i propri studenti e per mostrare come scuola, istituzioni e associazioni del territorio siano unite, presenti e viaggino tutte nella stessa direzione ovvero quella di portare arricchimento didattico, educativo, umano ai propri ragazzi.