Via Matteotti, 16 Argenta
0532.804176
feis00100d@istruzione.it

Gli studenti dell’Istituto Montalcini celebrano la Giornata della Memoria con gli alunni dell’Istituto comprensivo .

Argenta - Portomaggiore

Gli studenti dell’Istituto Montalcini celebrano la Giornata della Memoria con gli alunni dell’Istituto comprensivo .

In occasione della giornata della Memoria ,  una rappresentanza di studenti dell’Istituto Tecnico Economico ” Montalcini” e del Liceo, ha voluto condividere con gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Portomaggiore e Argenta alcuni spazi di riflessione sul significato dell’Olocausto ebraico,  attraverso una serie di percorsi di lettura tematici.

 Nella mattinata di Venerdì 27 gennaio, gli  studenti hanno presentato agli alunni della secondaria di primo grado di Portomaggiore e Argenta  alcuni approfondimenti sui testimoni dell’Olocausto ancora viventi soffermandosi, in modo particolare, sul romanzo di Edith BrucK , ” Il  pane perduto “, opera  autobiografica della scrittrice di origine ungherese , ormai ultranovantenne, nella quale  viene raccontata la sua drammatica esperienza di sopravvissuta ai campi di sterminio.

I ragazzi delle Superiori hanno cercato di far capire l’attualità del messaggio del romanzo che vuole mettere in guardia da tutti coloro che usano  la forza per imporre le loro idee.

Mai come oggi, in un contesto storico-sociale segnato da guerre e regimi tirannici che soffocano le più elementari libertà individuali, tale messaggio è fondamentale ed importante per le generazioni del domani.

Ciò che gli alunni del Montalcini hanno tentato di trasmettere agli alunni ” più piccoli”, attraverso il peer tutoring, è di far capire loro  quanto siamo fortunati a godere di di libertà che diamo per scontate, rispetto al altre realtà, purtroppo attuali, nelle quali chi si oppone all’ideologia di regime rischia quotidianamente la vita.